Apparecchiature elettriche

  • Forniture per singole macchine o configurazioni per intere control room preposte alla gestione di impianti  di processo
  • Manuale interno  con criteri costruttivi, dimensionali e procedure di realizzazione
  • Costruzione in accordo IEC / EN – UL/CSA – GOST – AS
  • Aggiornamento e monitoraggio continuo dei processi di costruzione e validazione
  • Procedure di collaudo in accordo agli standard IFA
  • Ampia gamma di strumenti di misura, registrazione, prova, e calibrazione
  • Analisi reti distribuzione
  • Forno di calibrazione
  • Banchi motore e servo-motore
  • Factory Acceptance test con i clienti
;

Realizzare un sistema di controllo per una macchina di produzione o un impianto di processo, significa innanzitutto analizzare tutti i fattori che né determinano il corretto e sicuro funzionamento.
In secondo luogo, è richiesto di elaborare specifiche funzionali e costruttive indispensabili per l’ adeguata progettazione ed esecuzione dell’intero complesso degli apparati di controllo e della strumentazione di processo.
Da ultimo, costruire apparecchiature centrali o periferiche in accordo sia alle specifiche caratteristiche funzionali ed ambientali, sia agli standard normativi definiti dalla tipologia di applicazione e dalle normative vigenti nei paesi di destinazione.

Sepam, nell’ottica di perseguire obiettivi di costante miglioramento del prodotto realizzato, si è dotata di un proprio e dettagliato manuale interno contenente criteri e procedure di costruzione e collaudo per apparecchiature stand-alone o complessi di apparati. Periodici momenti di confronto con i collaboratori, permettono di introdurre aggiornamenti al documento allo scopo di migliorare gli standard qualitativi per quanto costruito.

Ogni apparecchiatura elettrica prodotta da Sepam rispetta – conformemente alla specifica tecnica – gli standard costruttivi EN/UL-CSA/AS/GOST. I test interni – Factory Acceptance Test – sono eseguiti in accordo agli standard IFA 2010 “List for the safety testing of machines-electrical equipment” . Piani di controllo forniti dalla committente, sono integrati nel completamento delle procedure. Una ampia disponibilità di apparati quali strumenti di misura e prova, calibratori, sensori , data logger, simulatori, forni di calibrazione e banchi motore, consente di realizzare accurati test.

Uomini, idee e sinergie al servizio dell’innovazione